Painting is back

“Il segreto per essere un grande mercante è presto detto: saper vedere quello che gli altri non vedono, saper prevedere quel che gli altri non prevedono e saper rischiare dove gli altri non rischiano.” Queste parole sono di Giovanni Testori, riportate da... 

Esperti

Io non so come mai siamo finiti tutti in mano agli esperti: è morto il coraggio delle idee? Gli “specialisti” dominano le nostre vite e prosperano oggi come non mai anche nel mondo dell’arte, percorso e trapassato dalla fulminante corrente del "mercato". Peccato che ogni definizione chiara, nel mondo dell’arte, sia... 

Condom

In questi mesi pandemici che ci siamo lasciati alle spalle, speriamo per sempre, moltissima è stata la comunicazione e la promozione artistica che è passata sul web, in modo prevalente su Instagram, il social più in voga nel mondo dell’arte. Per fortuna adesso tutti hanno più o meno riaperto e poco per volta, timidamente, le persone riprendono a...

Infinity mirror room

Di recente si è aperta una sontuosa retrospettiva di Yayoi Kusama, la grande artista giapponese famosa per i suoi eccentrici pois, al Gropius Bau di Berlino. L’artista, ormai ultranovantenne, è ancora attivissima e in questa grande esposizione si ripercorrono... 

Mele

Mi è capitato di recente di leggere un articolo a dir poco inconsueto apparso sul Guardian riguardante il “razzismo” della torta di mele, in quanto espressione del colonialismo, e delle stesse mele in quanto frutti la cui comparsa nel continente americano avrebbe causato il genocidio di molte popolazioni indigene per mano dei colonizzatori europei. La storia della frutta, come delle...

Parliamo di fiere d'arte

Ho espresso più volte qui su Zafferano la mia insofferenza in quanto artista riguardo alla fiere, quel territorio tra Scilla e Cariddi dell’arte contemporanea. Penso che presentare il proprio lavoro in uno stand fieristico non sia proprio il massimo, soprattutto non lo è l’atmosfera asettica della fiera, con le sue luci abbacinanti e le finte pareti in cartongesso, che dovrebbero in qualche modo...

Propaganda

“Le idee ti capitano addosso all’improvviso. Se però non lavori non ti vengono. Certe immagini sono così complesse che, se non riesci ad affrontarle , facilmente le perdi”. Queste sono le parole di Mario Schifano quando, dopo essere arrivato negli Stati Uniti il 3 dicembre 1963, vide una serie di manifesti neri, quelli grandi a cui ci hanno abituato tanti film americani, che incupivano le strade deserte da Dallas a New York a causa della morte di JFK. Parliamo di uno... 

Il Turner Prize

Mi ha molto colpito in questi giorni la lettura di un articolo riguardante il Turner Prize 2021, in Gran Bretagna. Il Turner Prize, nato negli anni Ottanta, fu istituito con l’obbiettivo di individuare e far conoscere in Inghilterra come all’estero i migliori giovani artisti britannici, con un premio in denaro piuttosto consistente. Questo premio ha funzionato... 

Artieri

Alle volte nelle conversazioni con gli amici artisti si sentenzia un po’ sul lavoro dei colleghi.  Una frase tipica, tra il serio e il faceto, è che quel tal pittore abbia fatto un solo quadro in vita sua, anche se naturalmente non è così e di quadri ne ha fatti molti di più: semplicemente una volta scoperta quella particolare idea, che ha avuto un certo riscontro, l'ha adottata per molto tempo, con qualche minima variazione sul tema. Visto che non tutti... 

Mister Big

Di recente un noto personaggio dell’arte italiana si è detto rammaricato perché a causa della pandemia non è riuscito a recarsi da Gagosian a Londra per vedere l’ultima antologica di Damien Hirst. L’artista, infatti, è riuscito a farsi dare le chiavi della famosa galleria in Britannia Street per un anno, come curatore, ed ha prevedibilmente cominciato da se stesso.