Medici in famiglia: dal fonendoscopio di legno all’Intelligenza Artificiale

Sulla mensola sopra il camino c'è un oggetto in legno chiaro liscio e semplice, dall'aspetto umile che sfugge all'attenzione. È il fonendoscopio che mio padre, medico, mi ha lasciato quando ha sospeso la sua attività professionale pochi mesi prima di morire. Questo oggetto non mi appartiene, ce l'ho in affidamento e quando sarà ora lo consegnerò a mia figlia Eugenia, attualmente studentessa in medicina.

La passione di punire

Qualcosa sta cambiando nella giustizia penale. Con singolare ed inaspettata celerità è stato approvato a marzo del 2019 il disegno legge 925 che esclude l’applicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con l’ergastolo.

Un sinistro vale un sinistro

Costi delle assicurazioni troppo alti, «è giusto che paghi di più solo chi fa gli incidenti», è il leitmotiv di questi ultimi anni. E tutti sempre d’accordo perché non riguarda noi, perché il pensiero va automaticamente ai pirati della strada, agli extracomunitari, all'incosciente guida di qualche giovane.