Zafferano è un Simil Quotidiano on line.
Se ti abboni, ogni sabato e quando serve,
riceverai Zafferano via mail.
L'abbonamento è gratuito (e lo sarà sempre).


MI ABBONO
 
Numero 255

C'è un malinteso finiremo in rovina?

La struttura di questo libro rappresenta un’evoluzione del Libroincipit di alcuni anni fa.
Là il “testo” era sostituito da un “incipit” quanto più esteso possibile, fino a farsi libro, da leggersi in 30 minuti (30.000 battute).
Qua “l’indice” sostituisce parte del “testo”, da cui il nome di Libroindex, che viene integrato da un colloquio con l’autore, secondo i principi del nostro recente libretto Zafferano Vox.

Continua a leggere...
C'è un malinteso finiremo in rovina?

Notizie dagli USA

di Roberto Dolci
15 giugno 2024

Ipocrisia politica

Le celebrazioni dello sbarco in Normandia sono state un’ottima occasione per la Casa Bianca per stendere un velo su due casi che stanno scuotendo i Dem, mettendo in evidenza l’ipocrisia della politica al governo.

Innanzitutto, la condanna di Biden alla Corte Internazionale di Giustizia, quell’ICC che ha deliberato che tanto Hamas quanto Israele sono imputabili di crimini contro l’umanità e processabili per genocidio, ha investito anche importanti paladini della sua possibile rielezione, come Amal e George Clooney, e la loro fondazione per la giustizia (Clooney Foundation for Justice).

Continua a leggere...


IL Digitale

di Roberto Dolci
15 giugno 2024

I contratti di licenza SW

Tutti noi accettiamo senza batter ciglio i contratti di licenza SW, siano quelli per l’utilizzo gratuito di social media o applicazioni, o quelli per il software che compriamo. Anche facessimo lo sforzo di leggere e capire le condizioni capestro che ci impongono, troveremmo difese invalicabili se chiedessimo mai di cambiare qualche clausola. Se andiamo a ben guardare il cappio che ci mettiamo al collo come un’elegante cravatta, viene naturale adottare più software aperto possibile. Facciamo un esempio.

Continua a leggere...

Musica in parole

di Valeria De Bernardi
15 giugno 2024

1924, Le Train Bleu

Il treno partiva da Calais, direzione Costa Azzurra: lussuose carrozze dal colore blu accoglievano facoltosi passeggeri diretti in villeggiatura. La Compagnie des wagons-lits aveva inaugurato la tratta nel 1922 e il “train bleu” - come fu denominato - divenne subito simbolo di glamour e modernità. Attirò le attenzioni dell’alta società parigina e anche di alcuni dei più grandi talenti artistici del ventesimo secolo, che firmarono un balletto intitolato a quel treno.

Continua a leggere...

Vita d'artista

di Barbara Nahmad
15 giugno 2024

Autoritratto

“Il suo procedere, come quello dell’alchimista, è fondato su corrispondenze occulte. Egli penetra nell’universo e nell’uomo per ricrearli dal di dentro. E all’improvviso essi appaiono ai nostri occhi, tanto miracolosi quanto naturali. Nel momento in cui ci consegna un certo ordine di verità, Rembrandt rispetta l’enigma da cui l’ha fatto scaturire”. Così Henri Focillon storico dell’arte, racconta gli autoritratti, più di settanta, che Rembrandt...

Continua a leggere...
Che cos'è Zafferano

Che cos'è Zafferano

Zafferano è un Simil Quotidiano on line, antidepressivo, antibatterico, da un'idea di Riccardo Ruggeri.

Per ricevere Zafferano bisogna abbonarsi.
L'abbonamento è gratuito (e lo sarà sempre).
Se ti abboni ogni sabato e quando serve riceverai Zafferano via mai.

Abbonati