Presidente Draghi, una curiosità: l'Europa ha un piano B?

Dai tempi del primo lockdown (primavera 2020) molti lettori mi hanno invitato a scrivere del Virus di Wuhan e dei vaccini: ho sempre rifiutato. Così come ho rifiutato interviste o partecipazioni a talk show. Non mi esprimo su ciò che intellettualmente non domino. Mi rifiuto pure di credere ai social, ai talk, ai media di regime, figli prediletti del CEO capitalism, concepiti per far credere ai gonzi una verità spacciata come tale, ma che tale...

Dopo la disfatta di Kabul tornerà prepotente il tema "lavoro e immigrazione"

Nessun stupore sui comportamenti a Kabul di Joe Biden. Con lui si chiude un ciclo trentennale di compagni di merende iniziato con Bill Clinton, seguito dal rep George W. Bush, dal dem Barack Obama (il ballista dell’Afghanistan nation building), arrivando al rep Donald Trump (i suoi fan se ne facciano una ragione, The Donald è stato, ed è, esattamente uguale agli altri, essendo identica l’etnia socio culturale da cui tutti e cinque provengono). In trent’anni di follie politiche hanno distrutto... 

La maggioranza silenziosa sta adottando Draghi come suo leader?

E’ un momento triste questo, per me. Due minoranze di miei concittadini sono in lotta su tutto. Il Virus di Wuhan e il Vaccino hanno scatenato una reciproca corrente d’odio. Entrambi dicono di odiare l’odio, ma sono loro i primi a odiare l’altro, oltre che a odiarsi fra loro. Dissertano sulla libertà, usando parole alte e definitive, ma...

Il CEO (finto) parla al board di una (finta) big car company

“Cari colleghi,

nell’ultimo board vi avevo anticipato che la Commissione EU stava per emettere il piano “Fit for 55”, un imponente pacchetto di proposte legislative, tra queste, quelle riguardanti l’auto.

Il biossido di carbonio (CO2) delle nuove auto dovrà diminuire, rispetto al 2020, del 55% dal 2030 e del 100% dal 2035. Quindi nel 2035 cesserà l’attività della nostra centenaria multinazionale (benzina, diesel, ibride) che dovrà o essere...

Ha vinto la squadra multicomunale

Lo confesso, come italiano, come apòta, come cittadino, sono molto felice di vivere questo periodo post virus. Dall’arrivo avventuroso al potere di Mario Draghi e nel pianeta calcio di Roberto Mancini, è cambiato tutto nel piccolo mondo antico del paesone Italia.

L’arrivo del Virus di Wuhan aveva avuto il pregio di dimostrare che...

Il golpe autarchico di Conte su Grillo (fine)

Nel pezzo precedente avevo raccontato, a mò di divertissement estivo, la curiosa storia del M5S prima maniera (Casaleggio + Grillo), quella patetica degli ultimi tre anni (Grillo & Conte) e infine il tentativo di golpe autarchico di Conte. Un membro sconosciuto del Deep State, prigioniero della sua vanità/avidità: vuole impossessarsi del partito di un altro, insieme a gran parte dei parlamentari che sono lì solo grazie a Grillo e a Casaleggio. Non si fa, è inelegante.

Ero certo, e lo scrissi pure, che...

Il golpe autarchico di Conte su Grillo (prima parte)

Nel 2013 scrissi un Cameo in cui definivo Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo due che trattavano la politica come un gioco, entrati in un meccanismo dal quale avrebbero avuto difficoltà a uscirne. Mi chiedevo: quali comportamenti avranno i deputati del M5S in Parlamento? Si riuscirà a capire, attraverso le loro azioni, il disegno finale del duo? Puntano effettivamente, come dicono, al 100% dei consensi? Sono determinati a prendere il potere a ogni costo, come paventano i colti, oppure non si attendevano il...