In marcia verso il divano del reddito di cittadinanza

Premetto che l’aspetto politico della Fase 2 non mi interessa. Privilegio l’aspetto manageriale. Quali business "riaprire" e come risolvere l’aspetto del "distanziamento" sono la ciccia di questa operazione. Il Premier la sta gestendo aggrappandosi a un club di virologi vanesi come lui.

Tre mesi a ritmo di rap

Un virus si palesa al mercato di Wuhan
Xi lo scopre, ma tace.
Il virus diventa il “Virus”
Il Ministero della Sanità lo studia e indica tre scenari.
I cittadini sono tenuti all’oscuro.


Fare business nel mondo post virus

Una dozzina d’anni fa, abbandonai tutte le mie attività retribuite e mi dedicai a un sogno: "Cercare di capire in che mondo sarebbero vissuti i miei quattro nipoti, tutti nati nel nuovo secolo (Generazione Z)".

"Dio e Cesare contemporaneamente"

Continua la burrascosa intervista di Zafferano.news al Signor CEO. La domanda della settimana al grande manager è questa: "Voi che vi definite i salvatori del mondo, perché avete scelto come modello organizzativo quello della Chiesa cattolica, su tre livelli: Papa, Vescovi, Fedeli?"

In attesa di un cenno dal Colle

Premetto che non rappresento nessuno, non certo Zafferano.news, forse neppure la mia famiglia. Con l’età che mi ritrovo so di far parte dei vecchi che devono essere scremati dal "virus" per placarne l’appetito (non lo dice nessuno di quelli al potere e i loro maggiordomi, ma solo perché si vergognano).

"Giuseppe è la sintesi perfetta dei quattro suoi predecessori"

Questa settimana l’intervista col Signor CEO è iniziata con un azzardo.
“Caro Signor CEO, vorrei che fosse a lei scegliere a quale di queste due domande rispondere: una sui fiori e sulle piante (mi dicono il grande amore della sua vita, dopo Maria) o una sui leader maggiordomi di cui vi avvalete per la gestione dei singoli Paesi alla luce del 'virus'".